Giorno 1 Antantanarivo

Solitamente gli aerei da Parigi giungono nella capitale del Madagascar, Antananarivo, verso mezzanotte. I nostri servizi cominciano con il transfert dall’aereoporto di Antananarivo verso l’hotel dove spenderete la vostra prima notte.

Giorno 2 Antananarivo – Andasibe

Dopo la colazione, ci dirigeremo verso Andasibe, un viaggio di circa 4 ore. Noterete che il paesaggio cambia da brullo a foresta lussureggiante dopo una 70ina di km fuori dalla capitale. La strada in confronto a molte strade malagasce è in ottime condizioni ma con molte salite e discese, moltissime curve e, dovremo superare molti tir che raramente superano i 40 all’ora. In generale, si tratta di un bel paesaggio, composto da piccoli villaggi, risaie, piante tropicali e foreste. Arriveremo subito dopo mezzogiorno in tempo per visitare la riserva degli Indri, o meglio conosciuta come l’Analamazaotra. L’indri indri, è la piú grossa specie dei lemuri, li vedrete saltare da un albero all’altro con un’agilità incredibile malgrado la loro stazza e soprattutto, li sentirete urlare. Subito al calar del sole, faremo un’altra breve visita ai bordi del parco per ammirare delle piccole creature notturne all’opera, sperando di osservare anche il notturno “topo lemure” microcebus.

Giorno 3 Andasibe

La mattinata verrà dedicata al grande parco di Mantadia. Percorreremo un circuito di circa 4 ore, per incontrare i gruppi di lemuri come l’ Indri Indri , il sifaka diadema ed il bamboo lemur. Il circuito è molto spettacolare anche a livello paesaggistico vedremo delle cascate e dei fiumi circondati da piante tropicali davvero suggestive. Per il pomeriggio, visiteremo la simpatica riserva privata del Vakona lodge. Avremo tra l’altro l’opportunità di vedere coccodrilli, fossa (una specie di tigrotto) e soprattutto l’isola dei lemuri dove potrete essere fotografati con loro sulle vostre spalle (o teste perchè no).

Giorno 4 Andasibe – Antsirabe

Giornata dura, avremo circa sette ore di auto per arrivare alla nostra prossima tappa. Il paesaggio ad una 70ina di km da Antananarivo comincia a diventare brullo e non cambiera di molto fino a Ranomafana. Noterete le case tipiche degli altopiani, migliaia di risaie e qualche albero piantato qua e là. Si tratta comunque di un paesaggio molto caratteristico del quale non vi annoierete. Passeremo delle auto e dei camion che in Europa non trovereste neanche dagli sfasciacarrozze, venditori ambulanti di souvenir, di frutta esotica, di animali da cortile (conigli, galline etc) e villaggi molto pittoreschi e super caotici. Dopo circa 5 ore, arriveremo ad Ambatolampy, dove visiteremo una fonderia di untensili da cucina per osservare come il tempo in Madagascar si sia veramente fermato agli inizi del secolo. Dovremmo arrivare ad Antsirabe verso le 3 o 4 del pomeriggio, in tempo per una breve visita del grande mercato locale che raggiungeremo su un riscio (pousse pousse).

Giorno 5 Antsirabe

Antsirabe è conosciuta come la “Vichy del Madagascar” per le numerose sorgenti termali della zona. Dopo colazione, passeremo la mattinata a visitare la città su un risciò alla scoperta delle tradizioni locali  come la tessitura della seta e la lavorazione della pietra e corno di zebù. Dopo pranzo, nel pomeriggio prenderemo la strada panoramica e faremo una breve escursione al Lago Titriva, un bellissimo lago che riempie il cratere spento di un cono vulcanico circondato da maestose scogliere metamorfiche.

Giorno 6 Antsirabe – Ranomafana

Una volta fatta colazione,  ci dirigeremo al Parco Nazionale di Ranomafana, una foresta pluviale tropicale di oltre 200 km². Ranomafana è sede di alcune rare specie di lemuri, tra le altre rare specie di flora e fauna. Lungo il viaggio, visiteremo Ambositra, centro della lavorazione del legno intagliato. Qui ci fermeremo per pranzo è sara possibile acquistare alcuni regali per i Vostri cari. Arriveremo a Ranomafana in prima serata, giusto in tempo per fare una breve passeggiata ai margini del Parco per visualizzare delle incredibili creaturine notturne. Si consiglia di indossare camicie a maniche lunghe e pantaloni e non dimenticate di portarvi lo spray antizanzare.

Giorno 7 Ranomafana – Ambalavao

Di prima mattina, dopo la colazione, faremo una passeggiata nel Parco Nazionale di Ranomafana, una delle più belle foreste pluviali nel mondo. Qui vedremo alcuni dei lemuri e altre specie di animali endemici che il Madagascar ha da offrire. Dopo la nostra escursione di circa 3 o 4 ore, ed il pranzo, ci dirigeremo a sud verso Ambalavao, il piú grande villaggio prima di Toulear. Qui visiteremo prima la fabbrica della carta di Antaimoro. La carta ad Antaimoro è fatta dalla corteccia dell’ albero avoha, presente nel sud del Madagascar . La corteccia è ridotta in poltiglia con acqua,  essiccata al sole e decorata con piante o fiori locali. Grazie alla ottima qualità, la carta è  usata per fare paralumi, buste, carta intestata e persino borse. Se abbiamo tempo, visiteremo anche la Soavità Vineyard, per un’esperienza di degustazione di vino! Il vino è stato portato in questa regione dai francesi nel 1800. Potete sostenere l’economia locale acquistando una bottiglia di vino da voi preferito.

Giorno 8 Ambalavao – Parco Nazionale dell’Andrigitra – Ranohira

Giornata dedicata alle viste spettacolari. In prima mattinata ci dirigiremo verso il Parco Nazionale dell’Andringitra, uno posto mistico dove protrete gustare le piú belle viste del paese. La nostra visita durerà circa 4 ore, durante le quali percorreremo il circuito Asaramanitra che ci porterà ai piedi della cascata sacra di Riandahy . Tra l’altro, visiteremo la piccola grotta sotterranea di Ijajofo. E ‘ il circuito ideale per il birdwatching e, se siamo in stagione (novembre – marzo), per gli amanti della botanica. Finita la visita, ci spostiamo nuovamente sulla “7” per raggiungere Ranohira. Dopo circa un’ora di macchina, subito dopo Ambalavao, visiteremo la Riserva privata di Anja. Questa comunità, ha imparato a vivere indipendentemente senza avere impatti negativi sull’ambiente, un esempio di come uomo e natura possano coesistere. La riserva è anche dimora di una folta colonia di lemuri dalla coda ad anello, o lemure catta. Giungeremo a Ranohira in prima serata.

Giorno 9 Parco Nazionale dell’Isalo

Dedicheremo l’intera giornata alla visita del Parco Nazionale d’Isalo. Questo parco unico, ha dei paesaggi incredibilmente diversi, tra cui praterie, montagne, profondi canyon e oasi tropicali con pittoresche cascate che formano delle piscine verde-blu di acqua fresca molto invitante. Si può prendere in considerazione un tuffo dopo una lunga camminata a temperature che possono raggiungere facilmente i trenta gradi anche prima di mezzogiorno. Indossate scarpe comode e portate molta acqua. Oggi il pranzo sara al sacco. Prima del tramonto ci dirigeremo alla famosa “finestra” di Isalo, una formazione rocciosa che darà l’opportunità di scattare la migliore foto di tutto il tour

Giorno 10 Ranohira – Ifaty

Si continua verso il su-ovest per Toulear lungo la 7. Lungo il percorso fermeremo visita a un arboreto con molte specie di piante endemiche. Arrivati a Toulear, dopo 4 ore di viaggio, percorriamo la strada 9 fino ad arrivare a Ifaty. Ifaty è un pittoresco villaggio vezo con una bella spiaggia bagnata da un mare molto caldo (fresco luglio ed agosto). Resteremo ad Ifaty per le prossime 4 notti e avremo il tempo per rilassarci e goderci la spiaggia ed il mare.

Giorno 11-13 Ifaty

Ad Ifaty avrete la possibilità di fare molte attività acquatiche come il nuoto, la pesca, lo snorkeling, gite in barca e immersioni oppure rilassarsi sulla spiaggia e leggere il tuo libro preferito. Consigliamo anche un’erscursione alla riserva privata di Reniala, dove potrete ammirare della flora e della fauna solo presente in queste zone o, se siete amanti del mare, potreste visitare la vicina barriera corallina su una tipica piroga Vezo.

Día 14 Ifaty – Toliara

Lascieremo Ifaty a seconda dell’orario del nostro volo di ritorno per Antananarivo. I nostri servizi terminano con l’arrivo all’aereoporto di Toulear.

 

Prenota!
top
Incluso
  • Vettura 4×4 con conduttore locale (francese, inglese) fino ad Ifaty
  • Sistemazione con prima colazione
  • Le entrate ai parchi nazionali con guide esperte del posto di lingua francese o inglese.
  • Le escursioni menzionate
  • I trasferimenti da e verso gli aeroporti

Non Incluso
  • Le bibite
  • Tutti i voli, sia nazionali che internazionali
  • Tutte le attivitá ad Ifaty
  • Tutto ciò non menzionato

top
close
Informazioni utili
Volo interno:
Molti turisti cercano il volo internazionale di Air Madagascar per poi risparmiare con i voli interni. Il volo da Toliara allacapitale del Madagascar, costa all’incirca €250 (Nov 2016). Vi proponiamo il servizio di trasporto da Toliara ad Antananarivo con un supplemento di € 175. Il viaggio dura circa 20 ore suddivise in due giorni, con sosta a Fianarantsoa una notte (hotel incluso nel prezzo).
Viaggio in auto:
Le strade in Madagascar sono poche e pessime e le distanze tra le principali attrazioni turistiche non aiutano. In questo tour percorrerete circa 1400 km, da Andasibe ad Ifaty e, la tappa piú lunga e Andasibe – Antsirabe 7 ore. Eccovi in ordine il tempo in auto tappa per tappa:
Tana – Andasibe 3.5 ore | Andasibe – Antsirabe 7 ore | Antsirabe – Ranomafana 5 ore |  Ranomafana – Ambalavao 3 ore | Ambalavao – Andringitra 1 ora – Ranohira 3.5 ore | Ranohira – Ifaty 5 ore | Ifaty – Aereoporto 1 ora
Extra: 
Soggiorna ad Anakao con un supplemento di €165 pp in mezza pensione con il traghetto a/r da Toliara (1 notte a Toulear)
Purtroppo gli incovenienti succedono, del tipo cancellazione volo interno, strada impraticabile ecc…suggeriamo di spendere un giorno extra nella capitale (prima del volo per l’Europa) onde evitare spiacevoli situazioni. La capitale ha molte visite interessanti da offrire: il parco dei lemuri; la collina blu di Ambohimanga (sito Unesco); la Rova della principessa in cima alla città e la visita dei vari mercati. Si tratta di visite interessantissime.
Prenota!
top
DURATA DEL TOUR
14 giorni
COSTO PP IN CAMERA DOPPIA / TWIN
A partire da €1350 pp
14 giorni partire da €1350 pp in camera twin o doppia. Sulla base di 3 persone €1085 per 2 camere, con supplemento singola €275. Sulla base di 4 persone, 2 camere, €1000 pp. Supplemento mezza pensione €200 pp
Miglior periodo
Marzo - Dicembre
Il centro sud del Madagascar vede le piogge stagionali solamente da fine dicembre fino a metà marzo. Bisogna tener in considerazione il cambiamento climatico che ha colpito moltissimo anche il Madagascar. Il Madagascar Classico, è un tour che si puó effetuare anche il periodo delle piogge (magari, senza contare con il mare alla fine del tour da Gen a Feb). Il periodo delle piogge, è fantastico per gli amanti degli uccelli e dei parchi. I restanti mesi dell'anno, sono abbastanza prevedibili con piogge quasi inesistenti al di fuori dei mesi piovosi.
DISTANZA DA PERCORRERE IN AUTO
1200 km
La strada Nazionale 7 varia moltissimo da ottima a pessima (vicino Fianarantsoa). Il tour prevede ca. 30 ore di viaggio.
Livello di fitness necessario