1° giorno Nosy Be

I nostri servizi cominciano con il transfert Aereoporto – Hotel per soggiornare la prima notte a Madirokely, Nosy Be.

2° giorno Nosy Be – Anjiabe

Si salpa prestissimo per sfruttare al massimo la calma del mare, una ricorrenza che si ripeterà per l’intero viaggio in barca. Oggi si naviga per circa tre ore e mezzo per arrivare al nostro primo sito di immersione. Mentre ci si rilassa in mare, tra snorkelling  nuoto, alcuni membri della ciurma pescheranno per il nostro pranzo.  Vedremo  i primi coralli, ad una profondità che varia dai due ai cinque metri. Non siamo molto lontani dall’isola del Madagascar, e verso le 11, raggiungiamo la nostra prima tappa, l’isola di Ajiabe. Anjiabe è una lunga distesa di sabbia bianca delimitata da una piantagione di cocco abbandonata. In questo sito le basse maree sono straordinarie. Si pranza a bordo, sopra una laguna blu e verde. Getteremo l’ancora intorno alle 14:00. Nella zona ci sono dei pozzi di acqua dolce, grazie ai quali potremo fare dei piacevoli bagni.

3° giorno Anjiabe – Amporaha

Colazione prevista per le 5.30, per le 6.30 ci imbarchiamo nuovamente per attraversare una baia larga 3 km. In 20 minuti si arriva sulla spiaggia di Milorano, il punto di partenza della nostra passeggiata del giorno. L’obiettivo è quello di esplorare la montagna chiamata Andranomatavina (dove l’acqua è abbondante). Attraversiamo un canale sacro che ci porta ad una foresta primaria ai piedi della montagna alta quasi 700 mt. I turisti che hanno visto questo luogo si contano sulle dita di due mani al massimo. Ci sono rocce giganti ricoperte interamente di muschio, alberi enormi ricchi di foglie e molte sanguisughe. Qui, le piante endemiche della zona sono vicine all’80%, un luogo veramente unico. Per le 14:00 iniziamo la nostra passeggiata di ritorno a Milorano dove la nostra barca ci attende.

 

4° giorno Amporaha – Ambatofotsy

All’alba dopo colazione, ci imbarchiamo nuovamente per un altra isola. Intorno alle 11:00 raggiungiamo più a sud Ambatofotsy. Questo è un piccolo villaggio che ha la particolarità, oltre alle sue bellezze naturali, di ospitare una residenza reale e un “tempio” di reliquie. L’isola, ha la forma di naso stretto, 70 km lungo e 20 km largo.

5° giorno Ambatofotsy – Ambariojeby

Oggi ci si dirige verso Ambariojeby, un grande villagio irraggiungibile via terra, che rappresenta un importante bacino agricolo della regione. Esploreremo un labirinto di mangrovie prima di affrontare la salita di alcune colline dalle quali ammirare un panorama stupendo verso il canale del Mozambico. La regione è montuosa, con foreste di arbusti, piccoli villaggi e campi di riso rendono il paesaggio veramente piacevole. Qui siamo in piena zona Sakalava. Le coltivazioni tipiche locali sono del caffè, del pepe, della vaniglia, degli aranci, della manioca, di arachidi, di banane, e della canna da zucchero.

6° giorno Ambariojeby a Nosy Berafia

Oggi visitiamo l’isola più grande dell’arcipelago delle Radamas: Nosy Berafia. Dopo due ore di traversata raggiungiamo la nostra meta da dove, a nuoto,  pescheremo il nostro pranzo che consumeremo sul nostro catamarano nella Laguna di Maroentendry. Qui, l’omonimo piccolo villaggio sará la porta per avvicinarsi a questa vasta isola di terra rossa. Nosy Berafia è un’isola collinare, semi-boscosa e stretta, con un’altezza  che non supera i 150 mt. Fin dall’inizio del secolo, i francesi e gil indo-pakistani hanno sempre avuto dei grandi progetti agricoli a causa della fertilitá della terra.

7° giorno Maroentendry

Si parte all’alba intorno alle 05:00 per approfittare del clima mite del mattino. Siamo nel nord dell’isola e cammineremo verso sud. Visitiamo Mahabo, dove sono sepolti i re, i principi e le principesse Sakalava. Sono pochissimi i tursiti che hanno di visitato questo luogo. Dal villaggio raggiungiamo la cima dell’isola di Berafia e la vista è fantastica. Non ci dimentichiamo che come a Nosy Be, l’ylang-ylang qui e sparso un po ovunque ed il profumo inconfondibile rende la passeggiata veramente piacevole.

8 – 9° giorno Nosy Berafia a Kotsongony

Lasciamo la Laguna di Maroentendry in tempo per arrivare a Kontsongony durante l’alta marea, per visitare una foresta di mangrovia completamente secca durante la bassa marea. L’arrivo è stupendo, assolutamente senza tempo. Un porto naturale  nel quale getteremo l’ancora per due notti. Quest’isola e’ il cuore dei  Sakalava, non si vedono quasi mai turisti ed il tempo e’ veramente fermo da queste parti. Siamo nel bacino più profondo delle isole Radamas, bisogna approfittarne per pescare o per fare lo scuba.

10° giorno Kontsongony –  Ambariomena

Oggi si naviga verso a nord (circa 5 ore di navigazione) per raggiungere una sorta uno splendido fiordo nell’isola del Madagascar,  il mare qui é calmo come un lago, piccole spiagge di sabbia arancione di sabbia finissma dominate da una fitta foresta primaria. Visiteremo un altro labirinto di mangrovie per poi giungere ai piedi delle montagne ricoperte di foresta pluviale.

11° giorno Ambariomena – Nosy Be

L’ultimo giorno sulla nostra piroga sarà non meno spettacolare dei precedent anzi, ci aspetta la zona più spettacolare per fare snorkelling/scuba. Dopo il pranzo a bordo e riprendiamo la navigazione verso Nosy Be dove si prevede l’arrivo per le 16.

12° giorno Nosy Be

I nostri servizi termineranno con il transfert in aereoporto.

Prenota! top
Incluso
  • Accompagnatore locale di lingua italiana durante tutto il soggiorno
  • Transfert aereoporto – hotel a/r
  • Sistemazione hotel semplice con a/c e prima colazione (2 notti a Nosy Be)
  • 10 giorni in “Crociera” su piroga (l’itinerario sopra indicato é soltanto indicativo, sará deciso di giorno in giorno con lo skipper)
  • 9 notti in camping (durante la crociera) in pensione completa (bibite non incluse) –  Per l’accampamento, consigliamo di portarsi il proprio sacco a pelo.
Non Incluso
  • Visto turistico (ca. €25/30 pp)
  • Volo sia internazionale che domestico
  • Le bibite
  • Tutto ció non menzionato in incluso
top
close
Informazioni utili
Volo Interno
Nel caso il volo Italia – Nosy Be (con NEOS AIR) non fosse disponibile, cercare i voli Antananarivo – Nosy Be. Il volo interno con Air Madagascar, da Antananarivo per Nosy Be costa ca. €250 pp a tratta. Possiamo organizzare il viaggio interno con trasporto locale (18 ore, supplemento di €50 pp).
Extra
La crociera si puó organizzare in catamarano (supplemento di €45 pp al giorno) o in un sambuco (supplemento €15 pp al giorno)
Prenota!
top
Durata del tour
12 giorni
Costo pp in camera doppia / twin
€1650
A partire da 3 persone, il prezzo scende a €1450 pp.
Miglior periodo
Aprile - Dicembre
Questo é un tour fantastico da Aprile a Novembre quando le piogge sono quasi inesistenti. Per Dicembre e Marzo consigliamo il catamarano (supplemento da comunicare). Da tenere in considerazione il periodo delle balene megattere che va da Agosto a Novembre (miglior periodo Settembre - Ottobre).
Distanza in macchina
60 km
Distanza aereoporto - hotel 30 km, 1 ora ca.
Livello di fitness necessario